approfondimenti

24 Agosto 2012

DELIBERA GIUNTA COMUNALE VARESE N° 403 DEL 27/07/2012

OGGETTO: REVISIONE TEMPISTICHE PER LA TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE STABILITE CON DGR N. 2601/2011.

RILEVATE le esigenze, le problematicità tecnico/economiche e di programmazione manifestate dagli amministratori dei condomini nel corso di apposito incontro avvenuto in data 11 luglio 2012.
VISTA la nota della Provincia di Varese datata 11.07.2012 con la quale, tramite l’Unione delle Province Lombarde, richiede a Regione Lombardia di emettere una DGR nella quale si uniformi il posticipo della scadenza di realizzazione impianti di contabilizzazione del calore.
In attesa di un responso da parte di Regione Lombardia e rilevata comunque la necessità di dare risposta alla cittadinanza assoggettata alle imminenti scadenze del 01/08/2012 e tenuto conto delle relative sanzioni previste dalla norma Regionale
La Giunta Comunale di VARESE ha ritenuto opportuno, posticipare l’obbligo di installazione, relativamente agli impianti con potenza termica superiore a 350 kW e installati prima dell’1.08.1997, dei sistemi di termoregolazione e contabilizzazione autonoma del calore dall’1.08.2012 all’1.08.2013;
Pertanto :
La Giunta Comunale di VARESE DELIBERA
1. di posticipare l’obbligo di installazione, relativamente agli impianti con potenza termica superiore a 350 kW e installati prima dell’1.08.1997, dei sistemi di termoregolazione e contabilizzazione autonoma del calore dall’1.08.2012 all’1.08.2013;
2. di concedere deroga al 01.08.2014, qualora debitamente motivata entro il 31.07.2013, per tutti gli impianti di cui alle lettere a) e b) per i quali venga dimostrata almeno una delle seguenti condizioni:
a) è stato effettuato il cambio combustibile (per esempio trasformazione dell’impianto da gasolio a gas) dopo il 01.08.1997,
b) gli impianti sono stati collegati alla rete di teleriscaldamento dopo il 01.08.1997,
c) è stato approvato un piano di ristrutturazione generale dell’impianto che consenta un miglioramento dell’efficienza energetica di almeno il 40% rispetto al rendimento iniziale;
3. di dare atto che le presenti disposizioni decadranno automaticamente ove in contrasto con eventuali diverse disposizioni da parte della Giunta Regionale della Lombardia;
In allegato potrete scaricare copia integrale della delibera di Giunta.

Allegati Link

AREA RISERVATA